Questa volta devo dare atto al nostro Presidente del Consiglio che aveva proprio ragione. Qualche giorno fà alle legittime richieste di chiarimenti sulla vicenda Telecom rispose “Ma siamo matti?”. Ebbene si, caro mortadella, sei proprio matto. Solo uno che ha perso il lume della ragione può fare dichiarazioni di questo tipo: «La sicurezza del Papa nel suo viaggio in Turchia? Non ne so nulla. Ci penseranno le guardie svizzere» dice il poveretto. Qualche dubbio a proposito della sua salute mentale era già emerso nei giorni scorsi quando rilasciava dichiarazioni confuse e contrastanti sull’affare Telecom o quando assicurava di avere avuto l’incondizionato assenso di Assad al dispiegamento di una guardia di frontiera sul confine siriano-libanese, salvo essere seccamente smentito il giorno successivo dallo stesso presidente siriano.

Annunci