Prodi si inventa un milione di italiani pronti a votarlo alle prossime elezioni. Il Consiglio dei ministri ha infatti approvato le nuove norme sulla cittadinanza: gli extracomunitari in regola potranno averla dopo cinque anni di residenza, tempi dimezzati rispetto alla legislazione precedente. In più viene introdotto il principio dello jus soli, che garantisce la cittadinanza a chi nasce nel nostro Paese. Questi provvedimenti oltre che scardinare la nostra identità nazionale contribuiscono ad alimentare l’immagine di “Italia Eldorado per gli immigrati” che questo governo ha creato fin dal suo insediamento.

Annunci