Intervistato a Genova per i festeggiamenti del primo maggio riguardo il rifinanziamento dell’intervento in Afghanistan, il comunista Bertinotti si sottrae dalla discussione dicendo che oggi si parla di lavoratori. Il giornalista gli fa allora presente che anche i militari sono lavoratori. “No, sono militari e in Afghanistan svolgono una funzione”.
I poliziotti saranno molto contenti del fatto che il segretario della camera presieduta dal subcomandante Fausto e’ un signore condannato a 25 anni per l’omicidio di svariati loro colleghi.

Annunci